ShinyStat - Statistiche Web
  Sabato 21 Ottobre 2017 15:53
Articoli

Istituto di Ricerche Farmacologiche "Mario Negri" Milano, Laboratorio Per la Salute Materno Infantile

Io e l’Asma: Validazione Percorso Diagnostico Terapeutico Educazionale (PDTE)


Articolo pubblicato il 31.05.2012 in  AREA MEDICI COLLABORAZIONI

 

Si è concluso quest’anno il progetto “Io e l’Asma”, convenzione stipulata tra il Laboratorio e l’A.O.
Spedali Civili di Brescia, nel corso del quale sono stati valutati i dati raccolti dall’ambulatorio di Broncopneumologia dell’Ospedale dei Bambini, Spedali Civili di Brescia. Il progetto “Io e l’Asma” ha come obiettivo la creazione di una rete multidisciplinare composta da figure diverse (medici, infermieri, genitori, insegnanti, educatori) che condividono approcci terapeutici educativi comuni per la gestione
dell’asma.
Nel periodo settembre 2007-settembre 2010, 515 bambini (64% maschi) hanno effettuato almeno 3 visite presso l’ambulatorio di Broncopneumologia.
Il livello di controllo dell’asma è stato valutato seguendo la classificazione delle linee guida GINA. Al momento dell’accesso all’ambulatorio il 40% dei bambini aveva un adeguato controllo dell’asma, percentuale che è aumentata al 76% alla momento della terza visita (dopo 12-16 settimane). Il 47% dei bambini ha beneficiato del percorso, in particolare il 6% è passato dal livello ‘non controllato’ al livello ‘parzialmente controllato’; il il 18% dal livello ‘non controllato’ a ‘controllato’; il 23% da ‘parzialmente controllato’ a ‘controllato’. Nel 34% dei bambini un adeguato controllo della malattia è stato mantenuto.
Il tasso di ospedalizzazione (da 7,6 a 2,7%) e di assenze scolastiche per asma (da 13,4 a 6,1%) nei bambini seguiti presso l’ambulatorio si è ridotto. Il 30% dei bambini seguiti presso l’ambulatorio non ha necessitato di alcuna terapia farmacologica di controllo, mentre il 62% dei bambini in trattamento con farmaci ha ricevuto uno steroide inalatorio (fluticasone) a basse dosi.
Dopo l’accesso al percorso diagnostico-terapeutico-assistenziale tutti i bambini hanno utilizzato un distanziatore appropriato per l’età, e nei 2/3 dei casi i sintomi sono stati registrati su un diario giornaliero.
Sebbene da questo studio non si possa valutare quanto sia più importante tra la componente diagnostica, quella terapeutica e quella assistenziale-educativa, è possibile affermare che l’approccio multidisciplinare integrato utilizzato nell’ambito del progetto “Io e l’Asma” ha consentito di migliorare e mantenere un adeguato controllo dell’asma in più dell’80% dei bambini.
 
 
Per approfondimenti:
 
ANNUAL REPORT 2011 
 
ANNUAL REPORT 2010
 

Segnala a delicious Segnala a digg Segnala a diggita Segnala a facebook Segnala a Google Segnala a oknotizie Segnala a technorati Segnala a twitter Segnala a wikio Segnala a ziczac Segnala a blinklist Segnala a furl Segnala a My Yahoo Web Segnala a Microsoft Life Segnala a reddit

© Laboratorio Clinico Pedagogico e Ricerca Biomedica 2017
Via del Medolo, - 25123 Brescia, Tel. 0303849283 Fax. 0303849284 laboratorioclinicopedagogico@.hotmail.com
web credits graficaeformazione.it